Avete mai sentito parlare dei Rich Snippet?

I Rich Snippet sono risultati di ricerca che mostrano dati aggiuntivi all’utente, maggiori informazioni insomma: col risultato di essere accattivanti, interessanti, e di aiutare di conseguenza anche il posizionamento ed il risalto del vostro sito web. Questi dati aggiuntivi (come domande/risposte, recensioni, etc.) che Google mostra ‘arricchiscono’ i dati contenuti nella pagina di Google.

Per capirci, i Rich Snippet possono essere di tipo anche molto diverso, a seconda del tipo di informazione ricercata: ad esempio possono consentire in informazioni brevi, a colpo d’occhio, che vengono fornite sul numero e qualità delle recensioni (sistema delle stelle), se si tratta di una ricetta possono fornire info sui tempi di cottura, oppure orari e luoghi del posto che ha ricercato l’utente, ad esempio i vostri orari di apertura se siete un negozio e via dicendo.

I Rich Snippet sono una soluzione che permette di rendere, anche dal punto di vista visivo, più accattivante la ricerca e le informazioni mostrate, che arricchisce i risultati della SERP e questo può portare l’utente a cliccare più facilmente sul vostro risultato. Insomma, se vi state chiedendo se i Rich Snippet possono anche portare ad un maggiore traffico organico, la risposta è probabilmente sì: secondo alcuni studi, gli utenti hanno la probabilità più alta del 58% di cliccare su questi risultati rispetto a quelli che sono senza Rich Snippet.

Molto interessante, quindi, per capire che potenzialità hanno questi strumenti per migliorare il traffico organico del vostro sito web!

Tipi di Rich Snippet

Non esiste una sola tipologia di Rich Snippet, ma differenti tipi. In effetti, possiamo dire tranquillamente che esistono tante tipologie di Rich Snippet perchè essi possono fornire informazioni su tipologie di notizie molto diverse. Ricordiamo di seguito quali sono i Rich Snippet più comuni, che potete attivare con dei markup sul vostro sito web:

  • Avere le recensioni direttamente mostrate nella Serp di Google permette di far comparire delle valutazioni, sotto forma di stelline (numero raccomandazioni/5 stelle) sotto il risultato. Può essere utile per l’utente per orientarsi sui siti e prodotti con maggiore rapporto di qualità e recensioni positive.
  • I Rich Snippet di prodotto sono un elemento essenziale nel caso in cui abbiate un e-commerce e quindi vi occupiate sostanzialmente di vendita di prodotti. In questo caso, Rich Snippet che possono essere utili per la vostra clientela sono, ad esempio, informazioni come recensione, disponibilità o meno del prodotto, prezzo e via dicendo.
  • I Rich Snippet sugli eventi forniscono qualche informazione flash di fondamentale importanza: ad esempio durata dell’evento, data, posizione geografica…
  • I Rich Snippet sull’organizzazione forniscono qualche flash info veloce sul proprietario, zona geografica, e via dicendo. Utile, ad esempio, se avete un’azienda.
  • Info utili per le ricette. Avete un sito di ricette? Allora fra le informazioni utili che dovete considerare, ci sono sicuramente le tempistiche, difficoltà di preparazione e via dicendo.

Rich Snippet e SEO: quindi sono davvero utili?

I Rich Snippet quindi sono info extra che Google ‘regala’ all’utente sotto il risultato di ricerca, fornendogli maggiori informazioni potenzialmente molto utili.

Attenzione: non bisogna pensare che queste informazioni extra comportino un vantaggio diretto sul modo in cui il vostro sito si posiziona all’interno dei motori di ricerca. Va chiarito, e questo è davvero molto importante, che l’uso dei Rich Snippet non è elemento di ranking quindi Google non ne tiene conto nel momento in cui decide come posizionare i risultati, in alto o in basso. Tuttavia si tratta di informazioni che rendono più precisi i contenuti della vostra pagina web,.

E non solo, ciò che davvero vi deve importare è che i Rich Snippet possono portare ad un maggiore traffico organico. Ovvero: anche se queste informazioni extra non contribuiscono a far salire direttamente la vostra pagina nella SERP, è molto più probabile che un potenziale utente interessato clicchi su un risultato dove compaiono i Rich Snippet piuttosto che uno senza.

In poche parole, essi possono contribuire ad aumentare il vostro traffico organico, perchè ovviamente un utente viene più attratto da un risultato che appare come completo, ricco di info che gli possono essere utili, e quindi anche maggiormente affidabile. Curare la tua pagina anche lato Rich Snippet quindi comporta un potenziale migliore, e ti potrai posizionare meglio fra le scelte degli utenti. Catturi la sua attenzione, e risulti anche più credibile, con maggiori informazioni a colpo d’occhio, e questo risulta importante dato che il processo decisionale dell’utente che sceglie i risultati nella SERP è sempre molto, molto rapido.

I Rich Snippet quindi possono aiutarti ad ottenere più traffico organico per la tua pagina web e questo lo sappiamo bene, è un risultato importantissimo: significa, concretamente, più clic sulla tua pagina.

Non dimentichiamo infine un particolare importante: a lungo andare, nel corso del tempo, un numero maggiore di click può anche influenzare il posizionamento della vostra pagina.

Google ovviamente predilige quei risultati che sono molto cliccati perchè li considera utili per l’utente: di conseguenza, anche i Rich Snippet possono, assieme alle altre tecniche SEO, comportare un miglioramento indiretto del ranking sul medio-lungo periodo.