corso seoUn corso SEO può essere il primo passo verso la costruzione di una nuova professione . Tuttavia, in molti casi chi dovrà scegliere il proprio corso non avrà le idee molto chiare e potrà avere delle difficoltà ad orientarsi nel mondo dei corsi SEO online o in aula.

Per questo motivo sarà fondamentale avere bene in mente quelli che saranno i punti più importanti dai quali partire per iniziare a scegliere il proprio percorso formativo tra i tanti corsi presenti.

Corso SEO, online oppure in aula?

Una delle prime alternative che si pongono di fronte a chi voglia intraprendere un percorso di formazione sarà costituita dalla differenza tra i corsi SEO in aula e quelli online. D’altronde, per un romano potrebbe sembrare più logico seguire un corso a Roma, oppure per un milanese un corso a Milano, ma in alcuni casi il corso online potrebbe diventare la soluzione migliore.

Infatti, il corso in aula ha sicuramente dei lati positivi, costituiti dalla possibilità di avere un contatto diretto con l’insegnante, e anche dall’opportunità di rivolgersi a persone “in carne ed ossa” per dipanare ogni proprio dubbio. Allo stesso tempo, però, alcune persone potrebbero non avere la possibilità di seguire le lezioni dal vivo per esigenze di tempo o legate al lavoro.

In questi casi il corso SEO online potrà essere la soluzione ottimale, quella in grado di conciliare la formazione con la necessità di mantenere le proprie abitudini. Un corso a distanza, infatti, vi darà la possibilità di studiare secondo i vostri tempi e di inserire le sessioni di streaming nel momento in cui sarà per voi più comodo.

Come scegliere il primo corso da seguire

Dopo aver deciso se optare per un corso in aula oppure per uno da seguire tramite l’utilizzo del vostro computer, dovrete anche capire a chi rivolgervi per cominciare il vostro percorso formativo.

A livello introduttivo, esistono molti percorsi didattici addirittura gratuiti: in questo modo potrete iniziare a capire se questa sia la strada adatta a voi e se sarà per voi possibile mettere a frutto le conoscenze maturate. In questo modo si potrà seguire un corso senza spendere un euro e potrà cominciare ad avere un’infarinatura in merito alla materia. Successivamente, potrà decidere di investire un po’ di denaro per proseguire lungo la strada della formazione, oppure di fermarsi e tentare un altro percorso.

L’importante sarà sempre partire dalle basi e non dare nulla per scontato!

Controllare le referenze

Nello scegliere il proprio corso sulla SEO sarà fondamentale anche controllare le referenze di chi terrà la formazione, sia online sia in aula.

Chi è il docente? Dove si è formato, oppure dove ha fatto esperienza? Purtroppo negli ultimi anni si stanno moltiplicando gli eventi di formazione sulla SEO tenute anche da persone che non sono esperte del settore, al solo scopo di fare soldi.

Invece, nel campo della formazione sarà essenziale essere non solo capaci ad insegnare, ma anche dotati delle conoscenze fondamentali riferite proprio al web, alla gestione e al posizionamento dei dei siti internet.

Non rimanere fermi

Anche nel momento in cui abbiate intrapreso il vostro corso non dovrete evitare di fare esperienza.

Il modo migliore per apprendere le nozioni che starete studiando sarà metterle in pratica: provate a costruire il vostro sito, a realizzare qualche post su un blog e ad ottimizzare i testi per renderli appetibili per i motori di ricerca.

In questo modo potrete cominciare a capire se il corso che starete frequentando siano effettivamente utile per il vostro scopo.

Seguire una specializzazione

Anche nel campo della formazione SEO sarà fondamentale specializzarsi in un settore, come ad esempio quella della link building. In questo modo come link builder potrete proporvi alla clientela come esperti di una determinata branca del SEO e non come soggetti generici e privi di iniziativa.