È considerata, a torto o ragione, l’enciclopedia dei tempi moderni. Veloce, flessibile, in continuo mutamento, alla portata di tutti, anche se da prendere con le pinze: Wikipedia è davvero una fonte molto utilizzata oggi come oggi. E può tornare utile anche a te ed al tuo business. Non ci credi? Ti basti pensare che avere una pagina di Wikipedia che parla di te, del tuo sito e del tuo business può comportare un importante aumento del traffico organico nei confronti del tuo sito web.

Insomma, una pagina Wikipedia che parla di te può essere molto utile per aumentare la conoscenza del tuo brand, per farti conoscere, per aumentare anche potenzialmente il traffico organico nei confronti del tuo sito web. Più visitatori, potenzialmente anche più guadagni (o vendite). Insomma, ancora meglio è avere una pagina di Wikipedia tutta dedicata al tuo brand.

Notorietà del brand e pagina Wikipedia

Ovviamente, purché esso abbia sufficiente notorietà, altrimenti difficilmente i moderatori accetteranno la pagina (che rischia anche di essere cancellata).

Importante, infatti, è controllare che il brand/attività sul quale si vuole fare la pagina Wikipedia sia effettivamente noto e famoso: in caso contrario rischiate di vedere la pagina cassata (magari dopo che l’avete fatta, di conseguenza con spreco di tempo).

Uno dei motivi per cui le pagine Wikipedia non sono approvate è proprio che il brand non è abbastanza noto. Attenzione, usate il criterio di notorietà che usa Wikipedia: esso considera noto un brand se è oggetto di ‘discussione’ da parte di fonti, che siano affidabili ed indipendenti. Una semplice citazione del brand, quindi, non è sufficiente a reputarlo abbastanza noto. La fonte deve essere secondaria, indipendente, attendibile.

Tenete conto che per Wikipedia la vostra azienda o il vostro brand dovrebbero essersi distinti in maniera particolare, per poter rientrare nel novero delle aziende note.

Siate certi di avere un numero sufficiente di pubblicazioni autorevoli, affidabili e indipendenti che parlano di voi prima di cominciare a scrivere una pagina Wikipedia dedicata. Abbiate sempre a portata di mano delle fonti in grado di provare la notorietà del sito o dell’azienda, come domini autorevoli sul web che linkano alla vostra pagina, comunicazioni o articoli su siti, giornali, e menzioni varie.

Ma cosa fare nel caso in cui si pensa di non avere fonti sufficienti, o sufficientemente autorevoli, per poter sostenere e giustificare l’apertura di una pagina Wikipedia? Se avete provato ad aprire una pagina Wikipedia, ma non ci siete riusciti perché i moderatori ve l’hanno cancellata, in quanto considerano il vostro brand non abbastanza noto, non cercate di truffare sistema.

Tuttavia, c’è qualcosa che potete provare a fare (in completa legalità e trasparenza) per cercare di incrementare la notorietà del vostro brand o dell’azienda.

Cercate il più possibile di ottenere menzioni, articoli e comunicazioni da parte di siti e giornali (anche offline) che siano abbastanza autorevoli. Ovviamente, se siete in grado di distinguervi per la qualità dei prodotti o servizi, per l’innovazione e via dicendo, ottenere interviste, articoli dedicati e menzioni diventa davvero più semplice.

Se siete convinti di avere le carte in regola, potete fondare una vera e propria pagina di Wikipedia che è dedicata unicamente al vostro brand.

Ecco, in questo caso, tutto quello che dovete fare passo dopo passo per creare una pagina Wikipedia dedicata al vostro brand o alla vostra azienda.

Come creare una pagina Wikipedia

Siamo giunti insieme a scoprire in che modo è possibile soddisfare i requisiti di notorietà per poter aprire una pagina Wikipedia dedicata alla vostra azienda. Ma nel caso in cui decidiate di aprirla, in che modo dovete procedere?

Partiamo dalla considerazione che Wikipedia è un progetto che è aperto a tutti, si tratta di una community dove tutti possono contribuire creando, evitando, modificando pagine ed integrandone i contenuti.

Quando aprite una pagina Wikipedia dedicata al vostro brand o alla vostra azienda, è buona norma comunicare che c’è un potenziale conflitto di interesse.

Insomma, nessuno vi impedisce di creare una pagina Wikipedia che parli del vostro brand o della vostra azienda, tuttavia si utilizza in questi casi un disclaimer nella pagina, che indica che la persona che contribuisce ha un interesse diretto nel brand.

Ricorda che nel compilare una pagina Wikipedia devi sempre giustificare il più possibile quello che scrivi, riportando ordinatamente le fonti a fondo pagina secondo la metodologia utilizzata dalla community.

Le fonti sono bene o male le medesime sulle quali fondi la notorietà della tua azienda o del tuo brand, nonché le varie affermazioni.

In generale, scrivendo la pagina Wikipedia, cerca di mantenere uno stile di scrittura preciso ma allo stesso tempo non eccessivamente tecnico, soprattutto se non è necessario per il tipo di contenuti trattati.

Cerca di mantenere la scrittura semplice, un tono neutrale evitando giudizi, impressioni, emozioni, mantenendoti il più possibile oggettivo.

Ricorda che tutto quello che scrivi deve essere verificabile e possibilmente comprovato da qualche fonte, che va allegata, e che non devi assolutamente copiare da altre fonti.